Autostrade, Toninelli show dopo l’accordo: «Senza il M5s al governo non sarebbe successo» – Il video

«Abbiamo cacciato i Benetton», Toninelli esulta in un video, cartelli alla mano, dopo l’accordo tra governo e Aspi. «Una rivoluzione, una vittoria su tutta la linea»

Nella giornata che segna il nuovo accordo sulla gestione di Autostrade e l’uscita graduale di Atlantia, l’ex ministro dei Trasporti Danilo Toninelli “ha esultato” su Instagram. Con gesti e cartelloni, quello dell’espontente M5s – ex ministro dei Trasporti e delle Infrastrutture – è stato un vero e proprio show.

«Le autostrade tornano ai cittadini! I Benetton sono fuori da Autostrade e dovranno pagare miliardi», scrive con un evidenziatore su un foglio bianco. «Una rivoluzione rispetto a prima e tutta a vantaggio dei cittadini italiani. Una vittoria su tutta la linea!», dice l’ex ministro secondo cui senza il M5s al governo tutto questo non sarebbe mai accaduto.

«Abbiamo cacciato i Benetton da Autostrade – aggiunge – lo stato si riprende le autostrade, che significa più manutenzione, pedaggi più bassi, più sicurezza e vantaggi incredibili a favore di tutti i cittadini italiani», ribadisce con voce colma di soddisfazione l’ex ministro dei Trasporti e delle infrasrutture.

Leggi anche: