“Shooting the Mafia”, il (meraviglioso) documentario sulla fotoreporter Letizia Battaglia

Esce oggi nelle sale italiane il film sulla grande fotografa italiana diretto da Kim Longinotto

Esce oggi nelle sale italiane Shooting the mafia, il documentario sulla grande fotografa palermitana Letizia Battaglia, distribuito in Italia da I Wonder Pictures con Unipol Biografilm. Una vita vissuta senza schemi: dalla fotografia di strada, per documentare i morti di mafia, all’impegno in politica, Letizia Battaglia è stata una figura fondamentale nella Palermo e nell’Italia tra gli anni Settanta e Novanta.


Intrecciando interviste e testimonianze d’archivio, la regista americana Kim Longinotto racconta la vita di un’artista passionale e coraggiosa, mostrando non solo un’esistenza straordinaria e anticonformista, ma anche uno spaccato di storia italiana.

In cerca di una libertà che passa per il sogno di una Sicilia sciolta dalle catene della mafia.

Leggi anche: