Alex Zanardi, nuova operazione alla testa per complicanze. Ora è in condizioni stabili

È il quarto intervento per l’ex pilota, dopo i tre effettuati all’ospedale di Siena durante il mese di ricovero

Nuova operazione per Alex Zanardi, la prima da quando è stato trasferito all’ospedale San Raffaele di Milano. Il campione paraolimpico è stato sottoposto a un delicato intervento alla testa, eseguito dal prof. Pietro Mortini, per via di alcune «complicanze tardive», dicono i medici dell’ospedale milanese, dovute al trauma cranico che aveva riportato dopo l’incidente in handbike lo scorso 19 giugno vicino Siena.


Zanardi è stato operato sabato scorso, 25 luglio, a un giorno dal suo arrivo al san Raffaele dopo essere stato trasferito dalla clinica Beretta di Lecco, dove avrebbe dovuto cominciare la riabilitazione. Zanardi resta ora ricoverato nel reparto di terapia intensiva del san Raffaele, dove si trova in «condizioni stabili».

Leggi anche: