Coronavirus, impennata di nuovi contagi: +1.907 (ieri +1.585) e con meno tamponi. I morti sono 10 in 24 ore, aumentano i ricoveri – Il bollettino della Protezione civile

Numeri in lieve calo per le terapie intensive che oggi registrano 208 ricoverati in totale contro i 212 di ieri

Il bollettino del 18 settembre

Sono 10 i decessi da Coronavirus segnalati in Italia nelle ultime 24 ore. Ieri, 17 settembre, l’aumento era stato di 13, un numero poco più alto del dato registrato due giorni fa (+12). Il totale delle vittime legate al Covid-19 sale così a 35.668. Per quanto riguarda i nuovi contagi, il bollettino della Protezione Civile e del Ministero della Salute registra un forte aumento: +1.907 nuovi positivi, contro i +1.585 di ieri e i +1.452 di due giorni fa. Le infezioni sono dunque in netta crescita e, per giunta, con quasi 2mila tamponi effettuati in meno: 99.839, contro i +101.773 di ieri, per un totale di 10.246.163.


A oggi, il bilancio dei positivi dall’inizio del monitoraggio è di 294.932. Gli attualmente positivi sono 42.457. I dimessi e i guariti oggi sono 216.807, mentre i ricoverati con sintomi sono 2.387 (in salita rispetto a ieri, quando erano 2.348). Numeri in lieve calo per le terapie intensive che oggi registrano 208 ricoverati in totale contro i 212 del 17 settembre.

Ieri e oggi a confronto

L’andamento dei nuovi contagi negli ultimi dieci giorni

I positivi al Covid-19 Regione per Regione

Ecco i dati sulle persone attualmente positive al Coronavirus regione per regione:

Grafiche a cura di Vincenzo Monaco

Leggi anche: