Lo sfregio al campione. Furto in casa di Paolo Rossi il giorno dei suoi funerali

di Redazione

L’ultimo saluto al campione è stato dato la mattina di oggi, 12 dicembre nella cattedrale di Vicenza

La fonte è l’agenzia stampa Ansa. Nel giorno dei funerali di Paolo Rossi, la sua casa nella campagna toscana sarebbe stata svaligiata. Sono poche le informazioni in merito. Ma la moglie Federica, dopo essere tornata da Vicenza avrebbe trovato tutta la casa in subbuglio. Tra gli oggetti che non si trovano più anche un orologio appartenente al campione. Al momento sarebbero in corso i rilievi della polizia scientifica. I funerali di Paolo Rossi si sono tenuti oggi, 12 dicembre, nella cattedrale di Vicenza. A trasportare il feretro del campione c’erano quattro dei compagni con cui nel 1982 ha vinto i Mondiali di calcio in Spagna: Marco Tardelli, Giancarlo Antognoni, Antonio Cabrini e Fulvio Collovati. Rossi è morto lo scorso 9 dicembre a 64 anni, dopo una lunga malattia.


Leggi anche:

Redazione