Emma Stone sarà Crudelia de Mon, prima che diventasse la cattivissima della Disney – Il video

Lo spin-off sull’antagonista de “La carica dei 101” sarà nelle sale cinematografiche americana dal 28 maggio

È uno dei cattivi più odiati – e amati – dell’universo Disney. Crudelia de Mon, la ricca e spietata stilista che adora la pelle di cane per le sue creazioni, in particolare quelle dei cuccioli di dalmata, torna sul grande schermo, interpretata dall’attrice Emma Stone. Il film, diretto da Craig Gillespie, doveva uscire lo scorso Natale, ma arriverà nelle sale americane dal 28 maggio, dopo il rinvio causato dalla pandemia. La trama è ambientata nella Londra degli anni Settanta e racconta gli avvenimenti che hanno portato la giovane Estella, una truffatrice intelligente e ambiziosa, a diventare Crudelia.


La ragazza si muove per costruire la sua ascesa, conosce due ladri, i Gaspare e Orazio del cartone, e grazie al gusto della moda attira l’attenzione di una nobildonna, la baronessa von Hellman, che tirerà fuori il suo lato malvagio trasformandola per sempre. Il personaggio de La carica dei 101, comparso per la prima volta nel 1956 all’interno dell’omonimo romanzo di Dodie Smith, ritorna al cinema a distanza di 20 anni dall’ultima apparizione in La carica dei 102 – Un nuovo colpo di coda, dove fu interpretata da Glenn Close.

Video: Twitter/@geekastica

Leggi anche: