Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Coronavirus, la Germania è pronta a partire con i vaccini agli over 12: al via il 7 giugno, dopo l’ok dell’Ema

Il governo e gli Stati federati hanno trovato l’accordo: ora si aspetta il verdetto dell’Agenzia europea per i medicinali, atteso per domani

A partire dal 7 giugno i ragazzi dai 12 anni in su potranno essere vaccinati contro il Coronavirus in Germania. La cancelliera Angela Merkel lo ha annunciato dopo il vertice con i rappresentanti dei Laender, gli Stati federati, e la notizia è stata diffusa dalla Bild. L’ok arriverà formalmente dopo la decisione che verrà presa dall’Ema, l’Agenzia europea per i medicinali, chiamata a esprimersi sulle fasce d’età idonee alla somministrazione dei vaccini. Il verdetto arriverà venerdì 28 maggio, e verrà comunicato in una conferenza stampa organizzata per le 15 del pomeriggio. La vaccinazione ai bambini «è un atto molto sensibile», ha sottolineato Merkel. Non verrà tuttavia imposto alcun obbligo nemmeno ai ragazzi adolescenti: la ripresa dell’attività scolastica «dovrà essere indipendente da quanti alunni decideranno di essere vaccinati».


Leggi anche: