Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Partita del cuore, il tweet di Ruggeri riaccende le polemiche: «Giocatori in un tavolo a parte? È così in tutto il mondo»

Il capitano della Nazionale Italiana Cantanti torna sul caso Aurora Leone. E sui social riesplode la polemica

Enrico Ruggeri, capitano della Nazionale Italiana Cantanti, è tornato con un tweet sul caso Aurora Leone, l’attrice dei The Jackal che ha accusato di sessismo l’ormai ex direttore generale Gianluca Pecchini, il quale le avrebbe intimato di alzarsi dal tavolo dei giocatori convocati in quanto donna. Ruggeri, pur senza nominare nessuno dei protagonisti di una vicenda destinata ad avere anche sviluppi in Tribunale, visto che Pecchini ha querelato Leone, ha postato la foto di una lunga tavolata in un ristorante con il seguente commento: «Pranzo pre-partita del Sona Calcio. I giocatori sono in un tavolo a parte. Funziona così in tutto il mondo». Il Sona è una squadra della provincia di Verona e milita nel campionato italiano di calcio di Serie D.


Evidente il riferimento allo scandalo che ha colpito l’evento di beneficenza. Il post ha infatti generato ulteriori commenti polemici, quasi tutti rivolti contro Ruggeri. «Enrico, dunque perché avete cacciato una giocatrice dal tavolo riservato a chi era stato convocato per giocare? Sessismo, funziona così in tutto il mondo». Oppure: «Poi gentilmente mi spieghi se in tutto il mondo funziona anche che alle calciatrici convocate, dopo averle allontanate da un tavolo perché donne, venga detto “eh il completino te lo metti in tribuna, da quando in qua le donne giocano a calcio”. Attendo». Oppure ancora: «Mi tolga una curiosità, se può. La ragazza a cui questo tweet si riferisce implicitamente era giocatrice oppure accompagnatrice? La ringrazio anticipatamente. Un saluto».


Leggi anche: