Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Ciclismo, Italia in finale a Tokyo con il record del mondo: clamorosi gli azzurri dell’inseguimento a squadre

Prestazione sbalorditiva del quartetto italiano che sigla il nuovo primato con 3:42:307. Domani 4 agosto la finale per la medaglia d’oro

Un quartetto formidabile ai Giochi di Tokyo 2020. Questo è stata la squadra azzurra del ciclismo su pista composta da Lamon, Consonni, Milan e Ganna. I ciclisti italiani hanno superato la favorita Nuova Zelanda con una prestazione superlativa per intensità fermando il cronometro sul nuovo record mondiale della specialità: 3:42:307. Gli oceanici sono stati staccati di 9 decimi. Domani dalle ore 10 italiane, i nuovi detentori del primato sfideranno la Danimarca in finale, che ha rischiato grosso per la caduta causata dal suo Frederik Madsen, responsabile sul tocco che ha provocato la caduta con Charlie Tanfield.


Continua a leggere su Open


Leggi anche: