Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Nubifragio a Malpensa, auto sommerse dall’acqua, voli sospesi per un paio d’ore e aerei dirottati verso altri scali – Il video

Almeno trenta persone sono state tratte in salvo dai soccorsi nella zona intorno all’aeroporto. Le piste allagate sono state inagibili per due ore

Un forte temporale a Malpensa ha creato numerosi disagi. Sono 10 le persone tratte in salvo dai Vigili del fuoco nella sera di oggi, 16 settembre, dopo essere rimaste intrappolate nelle loro auto nel perimetro esterno dell’aeroporto. A queste si aggiungono circa una ventina di persone evacuate con gommoni da Rafting nella zona Cargo, dove al lavoro ci sono gli specialisti del soccorso fluviale. Diversi problemi si stanno registrando alla dogana extra Shengen dello scalo aeroportuale che, dopo essere stata inizialmente chiusa, è stata parzialmente riaperta per far sbarcare i passeggeri di un volo appena atterrato. Tre aerei sono invece stati dirottati verso altri scali. L’aeroporto è stato inagibile per un paio di ore. Diversi operatori hanno lavorato per ripristinare le piste allagate. Dopo le 21.30 l’aeroporto è risultato essere di nuovo operativo.


Immagine di copertina: Vigili del fuoco a Malpensa


Leggi anche: