Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Il bacio tra Ciro Grillo e la ragazza che lo accusa di stupro e l’audio di lei all’amica – Il video

La trasmissione di Rete 4 Controcorrente pubblica due contributi multimediali portati dalla difesa nel processo per violenza sessuale

La trasmissione di Rete 4 Controcorrente ha pubblicato in esclusiva due contributi audio e video che riguardano l’accusa di stupro di gruppo nei confronti di Ciro Grillo, Edoardo Capitta, Vittorio Lauria e Francesco Corsiglia. Il video di 30 secondi, girato al Billionaire di Porto Cervo, mostra sullo sfondo Ciro Grillo e la ragazza italo-scandinava che ha denunciato la violenza sessuale mentre si baciano. Il filmato è stato consegnato dalla difesa del figlio di Beppe Grillo ed è stato girato all’1 e 20 di notte del 17 luglio 2019. Secondo gli avvocati dovrebbe dimostrare la confidenza e la complicità tra la ragazza e l’accusato.


La trasmissione condotta da Veronica Gentili ha anche pubblicato un messaggio audio con la voce della ragazza contraffatta mentre parla con un’amica. La registrazione risale a luglio 2019, un paio di settimane dopo il presunto stupro in Sardegna. Nell’audio lei parla dei suoi rapporti con persone conosciute in discoteca: «Oh io Milano l’ho già fatta fuori. Cioè, è ridicola la mia situazione. Io non volevo tornare a Milano. Ma anche per questo motivo. Cioè, io scendo di casa giù la sera no? Vado al bar lì, c’è *** che mi dice ‘Ah ma allora quei ragazzi dell’altra sera?’. Io non lo so, cioè. Tutto il mondo conosce. La sfiga madornale è il fatto che magari mi faccio gente in diverse serate, poi me le ritrovo lì tutte insieme allo stesso tavolo. E sono tipo: “Ah guarda, il gruppetto che mi sono fatta a luglio, o a giugno, o a marzo”. Sempre così, ma che c*** di sfiga. Poi magari tipo gente che mi ferma per strada e mi fa “ehi ma tu sei la ragazza di ieri sera?”. Io sono tipo… io non mi ricordo della tua faccia però ok, ci sta».


Leggi anche: