Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Quanto costa un ricovero per Covid-19 in terapia intensiva?

Una degenza di una decina di giorni fa spendere alla sanità pubblica circa 28 mila euro. I conti sui prezzi delle cure

Un ricovero in terapia intensiva per Covid-19 costa circa 2.800 euro al giorno. E quindi una degenza di una decina di giorni, questa è la media per i malati positivi al Coronavirus, fa spendere alla sanità pubblica circa 28 mila euro. I conti sui prezzi delle cure li fa oggi La Stampa, mentre paesi come Singapore decidono di far pagare le cure ai No vax che si ammalano. La ricognizione sui costi delle degenze parte dalla Città della Salute di Torino, che è una delle maggiori aziende ospedaliero-universitarie d’Italia. Il riferimento per il costo medio dei ricoveri è il periodo temporale che va da marzo a maggio 2020. Ovvero all’epoca in cui le rianimazioni erano interamente assorbite dai pazienti Covid. E quando si rimaneva di più in terapia intensiva. Oggi le degenze sono più brevi.


La cifra di 2.800 euro si raggiunge sommando il costo del personale (circa 1.108 euro) con quello dei farmaci e del materiale sanitario (624 euro) e le attività di supporto (724 euro), oltre ad altri costi vari per un totale di 320 euro. «Naturalmente la durata del ricovero varia da paziente a paziente in base all’età, al quadro clinico e a un’altra serie di fattori – precisa il dottor Giovanni La Valle, direttore generale della Città della Salute -. La durata della degenza può arrivare a 25 giorni, così come risolversi in meno di una settimana». Attualmente ci sono 24 pazienti ricoverati nelle rianimazioni in Piemonte e 423 in tutta Italia. Dieci giorni di degenza per 24 pazienti costano 672 mila euro. Undici milioni e 844 mila euro è il costo di dieci giorni di degenza per i pazienti di tutta Italia.


Continua a leggere su Open

Leggi anche: