Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Usa, un’altra tragedia da armi da fuoco: 13enne spara e uccide un bambino di 5 anni durante un gioco

E’ accaduto in Minnesota, nella cittadina di Brookyn Park. Il ragazzo è stato fermato e portato in un carcere minorile

Ennesima tragedia da armi da fuoco negli Stati Uniti. Un ragazzo di 13 anni ha ucciso un bambino di 5 anni con un colpo di pistola partito durante un gioco. E’ accaduto in Minnesota, nel giorno della Festa del Ringraziamento. Nella cittadina di Brooklyn Park un gruppo di bambini in una casa stava girando un video da postare sui social, quando uno sparo è stato esploso accidentalmente. Non è ancora chiaro se l’arma sia stata lasciata incustodita in casa o se il 13enne che ha sparato l’avesse con sé. I primi soccorritori hanno tentato di rianimare il bimbo colpito, che però è deceduto sul posto. Il 13enne nel frattempo è stato fermato e portato in un carcere minorile.


Continua a leggere su Open


Leggi anche: