Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Lo zio dei fratelli Bianchi arrestato per reati di droga: dovrà scontare 5 anni di carcere

Il parente dei due fratelli arrestati e ora sotto processo per l’omicidio di Willy Monteiro Duarte si trovava già agli arresti domiciliari. Ora verrà trasferito in un penitenziario

Vito Bianchi, zio di Marco e Gabriele Bianchi, è stato arrestato dai carabinieri della compagnia di Colleferro. Il parente dei due fratelli arrestati e ora sotto processo per l’omicidio di Willy Monteiro Duarte si trovava già agli arresti domiciliari. Ora verrà trasferito in un penitenziario a causa di un ordine di carcerazione del Tribunale di Velletri per un cumulo di pene per reati relativi agli stupefacenti. Dovrà scontare 5 anni di reclusione. L’uomo, secondo quanto scrive l’agenzia di stampa Ansa, è stato arrestato nel 2008 e poi nel 2019 in due circostanze per reati di droga. Il Tribunale ha respinto una sua istanza per i servizi sociali e ha rideterminato la pena. Ad arrestarlo i carabinieri della compagnia di Colleferro, diretti dal capitano Vittorio De Lisa.


Continua a leggere su Open


Leggi anche: