Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Milan e Inter hanno scelto il nuovo stadio: sarà «la Cattedrale» di Populous

Avrà oltre 60 mila posti a sedere e sarà ispirato al Duomo e alla Galleria. Le prime partite nel 2027

Altro passo in avanti per la costruzione del nuovo San Siro. Il progetto è quello disegnato dallo studio americano Populous, ispirata al Duomo e alla Galleria Vittorio Emanuele II. Il nuovo stadio a partire dal 2027 ospiterà le partite casalinghe di Inter e Milan. Già da mesi il progetto Populous sembrava in vantaggio rispetto agli Anelli di Milano di Manica-Sportium, ma adesso c’è la conferma, con il via libera delle due società. Il progetto di Populous, già soprannominato «la Cattedrale», prevede un impianto tra i 60 e i 65.000 posti a sedere. L’area circostante sarà interamente pedonale, con circa 110 mila metri quadri di aree verdi, il 40 per cento del totale. I parcheggi, che rappresentano attualmente il 27 per cento della superficie, saranno totalmente interrati. Per quanto riguarda invece il futuro dello stadio Meazza, il nodo non è ancora stato sciolto: da un lato si parla di demolizione dopo i Giochi olimpici invernali del 2026, dall’altro di una riconversione in un «distretto sportivo commerciale».


Immagine di copertina: Ansa


Leggi anche: