Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Vaccini, in Italia ci sono ancora 5,7 milioni di over 12 che non hanno ricevuto nemmeno una dose – Il report del governo

Per quanto riguarda i bambini compresi nella fascia di età 5-11 anni, si è arrivati a una copertura vaccinale del 4,13%: 151.143 under 12, ad oggi, hanno ricevuto la prima dose su un totale di 3.565.069

Pubblicato il report settimanale del governo sull’avanzamento della campagna vaccinale in Italia. Ci sono ancora 5.683.275 persone con più di 12 anni in tutto il Paese che non si sono volute vaccinare. Tra queste, una buona parte ha un’età compresa tra i 40 e i 49 anni: sono 1.221.454. In termini assoluti, anche la fetta di popolazione compresa tra i 50 e i 59 anni mostra numeri elevati di persone che hanno rifiutato il farmaco anti Covid: sono 1.038.570. Tuttavia, considerando la quota di non vaccinati in termini percentuali, è la fascia 12-19 anni a primeggiare per numero di persone che non sono ancora andate nei centri vaccinali per ricevere quantomeno la prima dose: una quota pari al 18,47%, ovvero 854.716 ragazzi su un totale di 4.627.514 coetanei.


Le somministrazioni nell’ultima settimana

Complessivamente, negli ultimi sette giorni sono state somministrate 3.665.076 di dosi, con una media che supera le 523mila inoculazioni quotidiane. Dall’inizio della campagna vaccinale, in Italia, gli operatori sanitari hanno eseguito 107.934.696 vaccini. Numeri che ovviamente riguardano tutte e tre le dosi autorizzate finora. Considerando, invece, soltanto le prime dosi, nell’ultima settimana ne sono state fatte 154.534, con una media giornaliera di oltre 22mila. Per quanto riguarda i bambini compresi nella fascia di età 5-11 anni, si è arrivati a una copertura vaccinale del 4,13% del totale: 151.143 under 12, ad oggi, hanno ricevuto la prima dose su un totale di 3.565.069.


Leggi anche: