Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Le Pen contro Le Pen: Marion non sosterrà Marine. E lei la prende male: «È brutale e violenta» – Il video

La nipote non sosterrà la zia e sta riflettendo su Zemmour. Lei si arrabbia: «L’ho cresciuta come una sorella»

Marion Marechal Le Pen, nipote della candidata alle presidenziali francesi Marine Le Pen, non sosterrà la zia alle elezioni presidenziali. Anche se per ora non ha deciso se schierarsi con Eric Zemmour. «Sto riflettendo, non ho ancora deciso», ha detto Marion a Le Parisien. Ha ancora un mese di tempo per decidere, ha fatto sapere. E la zia non l’ha presa benissimo: «È difficile accettarlo perché l’ho cresciuta come una sorella. È brutale, violento, difficile», ha detto Marine a Cnews.


Leggi anche: