Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Ucraina, raid su Odessa: donne incinte e neonati nascosti nel seminterrato dell’ospedale – Il video

Il video diffuso dal giornalista Oleksiy Matsuka racconta quello che succede in una delle strutture sanitarie della città portuale a sud dell’Ucraina, entrata nel mirino delle forze russe

Il video diffuso dal canale Telegram del giornalista Oleksiy Matsuka mostra quello che succede nei seminterrati dell’ospedale di Odessa durante un’allerta aerea. Donne incinte e madri con i loro bambini appena nati si nascondono dalle forze russe. Alcune di loro vegliano sui neonati nelle culle, altre stanno in silenzio tenendosi stretto il pancione. «Decine di strutture mediche sono state attaccate la scorsa settimana a causa dell’escalation dei combattimenti in Ucraina», spiega Matsuka. In queste ore la città portuale sul Mar Nero, a sud dell’Ucraina, è nel mirino dell’invasione russa e rappresenta uno dei bersagli più strategici per la conquista studiata da Vladimir Putin.


Leggi anche: