Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Coronavirus, 159 morti e 73.195 contagi in un giorno: il tasso di positività al 15%

Diminuiscono i ricoverati in terapia intensiva (-13), 1.277.044 le persone attualmente positive

Il bollettino del 31 marzo 2022

Sono 159 i decessi da Coronavirus segnalati in Italia nelle ultime 24 ore (ieri 170), mentre i contagi in un giorno scendono a 73.195, a fronte dei 77.621 di ieri. Questo porta il numero dei casi registrati dall’inizio dell’emergenza a un totale di 14.642.354, mentre il bilancio complessivo delle vittime arriva a 159.383. Secondo i dati odierni diffusi nel bollettino del Ministero della Salute e dalla Protezione Civile, 1.277.044 persone sono attualmente positive (ieri 1.282.816). In lieve calo le terapie intensive (-13).


La situazione negli ospedali

I ricoverati con sintomi negli ospedali italiani risultano essere 9.898 (ieri 9.871), mentre in 468 risultano essere in rianimazione (ieri 481), a fronte di 46 nuovi ingressi giornalieri nel reparto di terapia intensiva (anche questi in calo, di 4 unità, rispetto alla giornata di ieri). I positivi a trovarsi in isolamento domiciliare sono 1.266.678 (ieri 1.272.464). Nelle ultime 24 ore, 77.977 persone sono guarite, aumentando il numero totale dei dimessi e guariti dal virus dall’inizio della pandemia a 13.205.927, rispetto a ieri in cui si registrava una somma pari a 13.125.950.


Tamponi e tasso di positività

I dati sul monitoraggio della pandemia sono stati ottenuti grazie a una base di 486.813 tamponi effettuati, per un totale di 200.908.095 test processati da inizio pandemia. Il tasso di positività si attesta sul 15%, in aumento dello 0,2% rispetto a ieri.

Ieri e Oggi

Indice di gravità

Ultimi 10 giorni

I positivi al Covid-19 Regione per Regione

Ecco i dati sulle persone attualmente positive al Coronavirus regione per regione:

Grafiche a cura di Vincenzo Monaco

Continua a leggere su Open

Leggi anche: