Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Tik Tok testa il pulsante «Non mi piace» nei commenti. Un altro passo nella lotta all’incitamento all’odio online

Tiktok fa sapere dal proprio blog che, a seconda dell’esito dei test, la nuova funzionalità dovrebbe essere adottata nelle prossime settimane

Il social network TikTok ha annunciato sul proprio blog che sta testando un modo per consentire agli utenti di contrassegnare i commenti irrilevanti o inappropriati con il tasto «Non mi piace». Questa implementazione sarà visibile solo alla persona che ha messo il dislike, per «evitare di creare malumori tra i membri della comunità». Inoltre, stanno sperimentando un promemoria che verrà inviato ai creator che hanno ricevuto un elevato numero di commenti negativi. Si tratta di una scelta della piattaforma che si inserisce nella lotta all’incitamento all’odio online. Al momento, gli utenti possono già segnalare i video che non gli piacciono e i creator possono già selezionare chi può commentare i propri contenuti. A seconda dell’esito dei test, la nuova funzionalità dovrebbe essere adottata nelle prossime settimane. Nel suo ultimo report sull’applicazione delle linee guida della community, TikTok ha dichiarato di aver tolto oltre 85 milioni di video tra ottobre e dicembre 2021 per violazione delle linee guida. Inoltre, dal primo al quarto trimestre del 2021, le rimozioni di contenuti per i contenuti di molestie e bullismo sono migliorate del 14,7%, del 10,9% per i comportamenti di odio, del 16,2% per l’estremismo violento e del 7,7% per suicidi, autolesionismo e atti pericolosi .


Leggi anche: