Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Scontri tra polizia israeliana e palestinesi sulla Spianata delle Moschee a Gerusalemme: 100 feriti – Il video

Migliaia di agenti sono stati dislocati a Gerusalemme per mantenere il controllo della situazione

Un centinaio di palestinesi sono rimasti feriti negli scontri sulla Spianata delle Moschee con soldati israeliani. Lo hanno riferito fonti mediche, precisando che 90 sono stati trasferiti negli ospedali di Gerusalemme e una decina sono stati trattati sul posto. Tre i poliziotti israeliani feriti. Secondo il racconto dei media gli agenti sono entrati nell’area di Al-Aqsa dopo aver visto un lancio di sassi e di fuochi d’artificio. Le forze di sicurezza sono entrate poco prima dell’alba, quando molti fedeli erano radunati per la preghiera del venerdì. Un’altra versione dei fatti sostiene che i fedeli islamici hanno organizzato un corteo nella Spianata mostrando bandiere di Hamas e hanno attaccato le forze di sicurezza israeliane. Secondo la polizia l’intervento degli agenti si è reso necessario per impedire che sassi cadessero nella sottostante spianata del Muro del Pianto. Migliaia di agenti sono stati dislocati a Gerusalemme per mantenere il controllo della situazione mentre da stasera si celebra anche la Pasqua ebraica.


Continua a leggere su Open


Leggi anche: