Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Bill Gates è positivo al Coronavirus: «Sono fortunato a essere vaccinato anche con il booster»

L’annuncio su Twitter: sintomi lievi ma rimane in isolamento

Il fondatore di Microsoft Bill Gates è positivo al Coronavirus. Lo annuncia lui stesso su Twitter facendo sapere che prova sintomi lievi e che si è messo in autoisolamento su consiglio dei medici. «Sto accusando sintomi lievi e sto seguendo i consigli degli esperti circa l’isolamento fino alla guarigione. Sono fortunato a essere vaccinato anche con la dose ‘booster’, e ad avere accesso ad analisi e cure mediche di livello», ha aggiunto Gates. Che ha concluso ricordando che la sua fondazione, la Bill e Melinda Gates Foundation, continuerà a «fare tutto il possibile per garantire che nessuno di noi debba affrontare di nuovo una pandemia».


Sin dall’inizio della pandemia Gates si è impegnato per sensibilizzare al rispetto delle regole, anche con appelli agli americani per il rispetto del lockdown. Il filantropo ha pubblicato studi e ricerche sulla pandemia con la sua fondazione. Nel febbraio scorso ha spiegato in un’intervista che gli effetti peggiori del Coronavirus sono svaniti poiché enormi fasce della popolazione globale hanno acquisito un certo livello di immunità ma anche che era già troppo tardi per raggiungere l’obiettivo di immunizzare il 70% della popolazione mondiale entro il 2022. Per sviluppare nuovi vaccini «dovremmo metterci meno di sei mesi, il costo per essere pronti all’arrivo della prossima pandemia non è così grande». E questo perché «avremo una nuova pandemia e stavolta l’agente patogeno sarà diverso». 


Continua a leggere su Open

Leggi anche: