Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia
MONDO FotoKharkivMoscaPoliziaRussiaUcraina

Kharkiv, i corpi di soldati russi sepolti con le croci dagli ucraini. Il capo della polizia: tra i cadaveri anche un alto comandante di Mosca – Le foto

Si tratta di sei cadaveri in divisa ritrovati dalla polizia di Kharkiv che stava cercando di recuperare i corpi sepolti nel tentativo di identificarli. A effettuare la sepoltura sarebbero stati residenti del posto

Le autorità ucraine hanno trovato un luogo di sepoltura di soldati russi a Zolochiv, nella regione di Kharkiv. I corpi sarebbero stati sotterrati dai residenti che avrebbero poi posto delle croci di legno fatte a mano sulle tombe. Lo segnala il capo della polizia di Kharkiv, Serhiy Bolvinov, sul suo profilo Facebook. Qui ha spiegato che, al momento, sono stati trovati 6 cadaveri con addosso la divisa della Federazione Russa dopo che la polizia ha scavato per poter identificare i corpi. Tra questi è stato trovato anche il cadavere del tenente colonnello Vitaly Gerasimov, di cui la direzione dell’intelligence del ministero della Difesa ucraino aveva annunciato l’uccisione il 7 marzo 2022. Bolvinov ha spiegato che le tombe non presentavano alcun nome o indicazione, tranne le croci in legno. «I russi non sono interessati a portar via i propri morti», ha commentato su Facebook e ha aggiunto che dopo aver interrogato i residenti hanno scoperto che erano stati loro a seppellirli perché «ortodossi».


POLIZIA UCRAINA / Serhiy Bolvinov |Una delle tombe in cui sono stati ritrovati soldati russi con le croci poste da ucraini che vivono in zona, Kharkiv, 21 maggio 2022
POLIZIA UCRAINA / Serhiy Bolvinov | Cadavere del tenente colonnello Vitaly Gerasimov, Kharkiv, 21 maggio 2022
POLIZIA UCRAINA / Serhiy Bolvinov |Una delle tombe in cui sono stati ritrovati soldati russi con le croci poste da ucraini che vivono in zona, Kharkiv, 21 maggio 2022

Leggi anche: