Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Fedez e Blanco lanciano la sfida per la hit dell’estate: meglio “Nostalgia” o “La dolce vita”? – I video

Le due canzoni sono uscite nello stesso momento. Entrambe sono candidate per diventare la colonna sonora di questa estate

Quando inizia l’estate? Sul calendario l’arrivo di questa stagione è segnato dal suo solstizio, il 21 giugno. Nel quotidiano l’arrivo dell’estate comincia da piccoli segnali. La fine delle scuole, i primi condizionatori accesi e soprattutto il lancio delle prime canzoni che si candidano a diventare le prossime hit estive. Nella notte tra il 2 e il 3 giugno sono entrati ufficialmente in gara due brani: Nostalgia di Blanco e La Dolce Vita, dell’inedito trio Fedez, Tananai e Marta Sattei. Tananai è uno dei cantanti che hanno avuto più fortuna dall’ultima edizione del Festival di Sanremo, nonostante in finale sia arrivato ultimo. Marta Sattei, sorella di Tha Supreme, invece è una delle giovani voci più promettenti della musica italiana. A circa 18 ore dal loro lancio, Nostalgia di Blanco è in leggero vantaggio: su YouTube conta 273 mila visualizzazioni, mentre La Dolce Vita si ferma a circa 200 mila visualizzazioni. Bisogna però aggiungere a questo computo che l’uscita di Nostalgia è stata accompagnata da un videoclip, mentre il trio guidato da Fedez ha pubblicato solo l’audio della sua canzone.


Al netto dei numeri, per ora irrilevanti, le due canzoni partono da basi completamente diverse. Nostalgia è il nuovo episodio di una serie a cui Blanco ci ha abituato da quando si è imposto sulla scena. Realizzato insieme a Michelangelo, lo stesso autore che ha composto Brividi, questo brano è in continuità con tutta la produzione di Blanco. Le sonorità infatti sono le stesse dell’album d’esordio Blu Celeste e del singolo da quasi 130 milioni di riproduzioni su Spotify Mi fai impazzire, registrato insieme a Sfera Ebbasta. La canzone di Fedez invece sembra una replica dello schema che l’anno scorso aveva funzionato con Mille: sound un po’ retro, strofe rap per ritmare la canzone e ritornello super melodico. L’ultima volta la formazione sempre a tre ma con Achille Lauro e Orietta Berti. L’anno scorso aveva funzionato molto bene: Mille era arrivata a oltre 78 milioni di riproduzioni.


Nostalgia

La Dolce Vita

Leggi anche: