Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Giornata dell’ambiente, Mattarella: «In Ucraina una guerra scellerata, mette a rischio anche gli impegni sul clima»

«Questa occasione suona più che mai come un severo richiamo all’assunzione condivisa di un impegno comune alla pace», ha detto il presidente della Repubblica

In occasione della Giornata mondiale dell’Ambiente, il presidente della Repubblica Sergio Mattarella è tornato sul conflitto in Ucraina. «La scellerata guerra che sta insanguinando l’Europa con l’aggressione della Federazione Russa all’Ucraina sta provocando una conseguenza inevitabile sulla capacità di rispettare l’agenda degli impegni per contrastare il cambiamento climatico ed evitare così le ulteriori crisi umanitarie conseguenti», ha detto Mattarella. «Questa Giornata dedicata all’Ambiente», ha continuato il presidente, «suona più che mai come un severo richiamo all’assunzione condivisa di un impegno comune alla pace e alla cooperazione internazionale».


Continua a leggere su Open


Leggi anche: