Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Treno deragliato sulla Roma-Napoli, verso la fine del calvario per i pendolari: riattivata la linea, ma il traffico regolare riparte da domani – Il video

Solo ieri sera la procura ha permesso di rimuovere il locomotore deragliato all’imbocco di una galleria vicino Roma Prenestina, ormai quattro giorni fa

C’è da aspettare ancora domani 8 giugno perché il traffico ferroviario sulla Roma-Napoli torni alla programmazione regolare, mentre sono ripartite le Frecce e il resto della circolazione è in graduale ripresa. Lo comunica in una nota il gestore della rete Rfi che garantisce la riattivazione della linea ad Alta velocità tra Lazio e Campania a partire dalle 14.30 di oggi 7 giugno, dopo un calvario per i pendolari della tratta iniziato nel pomeriggio di venerdì 3 giugno, quando è deragliata la locomotiva di coda di un treno ad Alta velocità vicino Roma Prenestina all’imbocco di una galleria. I primi lavori di ripristino sono potuti iniziare solo domenica pomeriggio, dopo che la procura ha dissequestrato una parte dell’area interessata dall’incidente. Solo da ieri sera, però, l’autorità giudiziaria ha permesso di rimuovere il locomotore deragliato, spiega ancora Rete ferroviaria italiana, consentendo quindi la liberazione della galleria.


Leggi anche: