Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

La corsa dei prezzi dei carburanti: benzina self sopra i due euro

Anche il diesel servito sopra i due euro

La benzina in modalità self di nuovo sopra i due euro. E i prezzi dei carburanti continuano a correre. In base ai dati aggiornati alle 8 di ieri 8 giugno la benzina in modalità self arriva a 2,009 euro/litro (1,985 il valore precedente), con i diversi prezzi compresi tra 1,998 e 2,033 euro/litro (no logo 1,998). Il prezzo medio del diesel self approda invece a 1,924 euro/litro (contro 1,896 del giorno prima), con le compagnie tra 1,922 e 1,945 euro/litro (no logo 1,908). Per quanto riguarda il servito, per la benzina il prezzo medio praticato aumenta a 2,134 euro/litro (2,118 il valore precedente). Secondo l’elaborazione di Quotidiano Energia dei dati comunicati dai gestori all’Osservaprezzi del Mise aggiornati alle 8 di ieri 8 giugno, la media del diesel servito arriva a 2,055 euro/litro (contro 2,034), con i punti vendita delle compagnie con prezzi medi praticati compresi tra 2,010 e 2,135 euro/litro (no logo 1,959). I prezzi praticati del Gpl vanno da 0,833 a 0,851 euro/litro (no logo 0,823). Infine, il prezzo medio del metano auto si colloca tra 1,720 e 1,931 (no logo 1,781).


Continua a leggere su Open


Leggi anche: