Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Alcune delle fake news social contro il mondo LGBTQ+

La disinformazione ha più volte colpito la comunità Lgbtq+, con diverse accuse. La più ricorrente è quella di pedofilia

Nell’era della disinformazione, tutti possiamo essere potenzialmente colpiti dalle bufale, ma alcuni sono più colpiti degli altri. Le minoranze, infatti, sono spesso stereotipati e calunniati dai membri più vulnerabili della maggioranza. Una delle comunità storicamente più presa di mira è quella Lgbtq+: per questo, in occasione del Pride Month 2022, abbiamo pensato di fare una breve rassegna sulle fake news più recenti e popolari, nella speranza di contribuire a combattere la disinformazione e le discriminazioni. Ringraziamo i nostri lettori per le segnalazioni.

Hai dubbi su una notizia, una fotografia o sulle dichiarazioni di un politico? Inviaci la tua segnalazione: