Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Mondiali di scherma, argento per le azzurre della spada: finale durissima contro le coreane. Bronzo per l’Italia maschile di sciabola

Finale senza storia per le azzurre della sciabola, piegate dalle avversarie della Corea del Sud. Grande rimonta invece per gli azzurri nella finalina della sciabola contro la Germania

Medaglia d’argento. Le azzurre della spada non sono riuscite a battere la Corea del Sud nella finale a squadre dei Mondiali di scherma al Cairo. In una sfida in cui le asiatiche hanno dominato Rossella Fiamingo, Mara Navarria, Alberta Santuccio e Federica Isola e che è terminata 45 a 37. Nella sciabola, la squadra maschile italiana ha vinto la finalina battendo in rimonta per 45 a 43 la Germania. Con la medaglia di bronzo assegnata a Luca Curatoli, Luigi Samele, Pietro Torre e Michele Gallo, gli azzurri conquistano la numero cinque: tre d’argento e due di bronzo.


Continua a leggere su Open


Leggi anche: