Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Ilaria Cucchi: «Giorgia Meloni? Quello che propone è irrealizzabile o ci porta fuori dall’Ue»

La candidata di SI e Verdi: la campagna elettorale è appena iniziata, vinceremo

Ilaria Cucchi ha dato il via ufficiale alla sua campagna elettorale al Parco degli Acquedotti a Roma. È candidata al Senato nel collegio uninominale di Firenze e nei plurinominali di Milano, Roma, Napoli e Bari, per l’Alleanza Sinistra Italiana-Verdi. E in un’intervista rilasciata oggi a La Stampa spiega cosa l’ha spinta a candidarsi: «Ai miei elettori porterò me stessa con la mia storia e il mio bagaglio di lotta per i diritti. Porterò la voce degli ultimi, mi batterò come ho fatto negli ultimi 13 anni della mia vita perché i diritti siano garantiti a tutti nelle carceri, nella sanità, nell’istruzione. Porterò la voce delle persone che in questi anni mi hanno sostenuta in questo percorso e mi hanno resa quello che sono. Sento la responsabilità di dare loro una voce».


La sorella di Stefano Cucchi critica la proposta di Fdi di far scontare la pena nelle loro carceri agli stranieri: «Una misura irrealizzabile. Le persone non sono pacchi postali e abbiamo visto com’è andata con i rimpatri». E dice che in caso di vittoria di Giorgia Meloni alle prossime elezioni vede l’Italia «male. Quello che lei propone è irrealizzabile o ci conduce fuori dall’Unione Europea. Ma la campagna elettorale è appena iniziata. Non mi sono mai arresa quando ho iniziato una battaglia che sembrava impossibile da vincere. Non ci siamo mai arresi e non lo faremo ora. Noi vinceremo».


Continua a leggere su Open

Leggi anche: