Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Svizzera, tragedia in montagna: 14enne italiano precipita e muore durante un’escursione

Secondo la prima ricostruzione della polizia del Canton Ticino, il giovane sarebbe caduto per circa 100 metri nella zona Capanna Scaletta. In condizioni gravi altri due coetanei coinvolti nell’incidente

Un ragazzino di 14 anni della provincia di Varese è morto in un incidente in montagna in Svizzera, nel territorio di Ghirone, in Canton Ticinio. A farlo sapere è stato la polizia cantonale che ha fornito anche una prima ricostruzione di quanto accaduto. Durante un’escursione in comitiva nella zona Capanna Scaletta, il 14enne sarebbe caduto mentre camminava sul sentiero e precipitato per circa 100 metri travolgendo un coetaneo dello stesso gruppo. A quel punto un altro 14enne, svizzero, che non faceva parte della comitiva, ha cercato di soccorrere i ragazzi, precipitando anche lui. I due giovani, immediatamente trasportati in elicottero all’ospedale di Lugano, attualmente risultano gravi. Sul posto, oltre agli agenti della Polizia cantonale, sono intervenuti i soccorritori della Rega e del SAS, la guardia area e il soccorso alpino svizzero, che non hanno potuto far altro che constatare la morte del 14enne, e soccorrere gli altri due adolescenti. La polizia svizzera ha anche fatto sapere dell’intervento del Care Team «al fine di prestare sostegno psicologico».


Continua a leggere su Open


Leggi anche: