Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Il giallo del giunto rotto dietro il crollo della scala del Globe Theatre a Roma

L’inchiesta della procura di Roma: il reato ipotizzato è lesioni colpose

C’è un giunto rotto dietro il crollo della scalinata del Globe Theatre a Roma. La rottura avrebbe provocato lo sganciamento delle piastrine di tenuta della rampa. Mandando 13 ragazzi all’ospedale. Con alcuni che sono caduti da 3 metri di altezza. La procura di Roma ha aperto un’inchiesta sull’incidente e ha chiesto una relazione ai vigili del fuoco che sono intervenuti. Ma gli occhi di tutti sono puntati sulla manutenzione. Anche perché i lavori per l’agibilità risalgono a maggio 2021. E la nuova verifica sarebbe dovuto scattare nel 2023. Ma l’azienda che li ha effettuati sostiene di non aver lavorato sulla piastra: «Non ci era stato chiesto quel tipo di intervento. Per i lavori che abbiamo fatto i collaudi sono tutti in regola». A parlare oggi della rottura del giunto è il Messaggero. A rompersi è stata una piastra di ferro che unisce i piloni portanti della scala di legno. Che poi si è staccata improvvisamente: le travi sono collassate e si sono portate giù chi era in quel momento sulla scala. Ora l’inchiesta della procura dovrà rispondere a una serie di domande. I bulloni erano allentati? Erano saldi? L’ipotesi di reato potrebbe essere di lesioni colpose. Finora sono stati eseguiti solo i primi accertamenti. L’area è sotto sequestro e la programmazione è stata sospesa.


Continua a leggere su Open


Leggi anche: