Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Attentato kamikaze in una scuola a Kabul: 20 morti e 35 feriti – Il video

Gli studenti preparavano l’esame di ammissione all’università. Il centro educativo si trova in un quartiere sciita

Almeno venti persone sono rimaste uccise e oltre 35 ferite in un attentato suicida seguito da una sparatoria in un un centro educativo a ovest di Kabul. Lo ha riferito una fonte del governo afgano ad Al-Jazeera. L’esplosione è avvenuta all’interno del centro educativo “Kaj” nel quartiere di Dasht al-Barshi, abitato da sciiti, secondo l’Associated Press. Il portavoce della polizia di Kabul Khaled Zadran ha confermato l’esplosione e ha detto che la polizia avrebbe fornito maggiori informazioni in seguito. Secondo altre fonti le persone uccise sono almeno 26 e le vittime potrebbero essere una sessantina. Nel centro educativo, che si trova nella parte occidentale della capitale afghana, gli studenti preparano gli esami di ammissione all’università. Secondo fonti di stampa nell’edificio c’erano almeno 150 studenti.


Continua a leggere su Open


Leggi anche: