Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Carlo Giacone: il sindaco aggredito a martellate nel torinese, è grave

È stato colpito in strada a mezzanotte. È ricoverato in prognosi riservata

Il sindaco di Giaveno (Torino) Carlo Giacone è stato aggredito in strada ieri notte. Il primo cittadino intorno alla mezzanotte stava camminando nel centro della cittadina quando è stato aggredito da uno sconosciuto che lo ha colpito ripetutamente al capo con un corpo contundente, forse un martello. Giacone è stato ricoverato a Rivoli in prognosi riservata. L’aggressore aveva il volto coperto. Sull’accaduto in corso le indagini dei carabinieri. Il presidente piemontese dell’Uncem Roberto Colombero, con staff e tutti i sindaci del Comuni montani, esprime «piena condanna per il grave fatto avvenuto, sul quale indagano le forze dell’ordine, e abbraccia il sindaco, confidando nella sua piena ripresa. Un atto incommentabile, gravissimo, ignobile. Uncem è tutta con Carlo, con la sua famiglia, con la comunità di Giaveno».


Continua a leggere su Open


Leggi anche: