Dai complotti sui fondi Usa all’Ucraina agli alberi di Natale nazisti – Le fake news della settimana

L’appuntamento settimanale con la sintesi delle verifiche dei fatti contro le falsità diffuse negli ultimi sette giorni

Riportiamo in questa speciale galleria la sintesi dei fact-check più interessanti della settimana. Negli ultimi sette giorni la disinformazione ha colpito i classici obiettivi, l’Ucraina e il suo presidente Zelensky. A fare le spese della propaganda del Cremlino è stata anche una piccola città Lettone. Sono tornati a farsi vedere i video dei cimiteri di veicoli elettrici, che gli antiambientalisti mostrano per sostenere che questo tipo di mezzi siano meno sostenibili di quelli a benzina. Non si placano nemmeno le bufale sulla Covid, i vaccini, e le midterm negli Usa. Infine, venerdì della scorsa settimana era il Black Friday, che purtroppo è oggetto di una triste e totalmente fittizia analogia con la tratta degli schiavi.

Hai dubbi su una notizia, una fotografia o sulle dichiarazioni di un politico? Inviaci la tua segnalazione:

  1. all’indirizzo [email protected]
  2. inviando un messaggio Whatsapp al numero +393518091911
  3. inviando un messaggio privato nella nostra pagina Facebook di Open
  4. inviando un DM al nostro account Twitter di Open Fact-checking
  5. inviando un DM al nostro account Instagram di Open