Bologna, accoltella l’ex moglie davanti ai figli e tenta la fuga: la donna è grave

Dopo l’aggressione, l’uomo ha tentato di scappare ma è stato bloccato da polizia e carabinieri arrivati sul posto

È stato fermato dalla polizia l’uomo che questa mattina 24 dicembre a Bologna ha accoltellato la sua ex moglie, ricoverata in gravi condizioni in ospedale. L’aggressione sarebbe avvenuta in casa davanti ai figli della coppia. L’uomo ha poi tentato di scappare, finché è stato bloccato dagli agenti assieme ai carabinieri. La vittima è una venticinquenne italiana, mentre l’uomo fermato è un cittadino marocchino di 31 anni. Del caso si sta occupando il pm Nicola Scalabrini, che si è anche recato sul posto, insieme ai carabinieri e alla polizia. Nel frattempo i tre minori che avrebbero assistito alla scena, due maschi ed una femmina, sono stati affidati alle cure dei servizi sociali.


Continua a leggere su Open


Leggi anche: