Danilo Valeri: il filmato in auto sul Raccordo dopo il rapimento e l’ipotesi favoreggiamento – Il video

I Pm pensano di indagarlo perché non ha parlato durante l’interrogatorio. Intanto lui pubblica video su TikTok

Un video mentre corre sul Grande Raccordo Anulare e il ringraziamento agli amici di San Basilio. Così Danilo Valeri, il 20enne rapito a Roma e liberato dopo 12 ore, ha festeggiato il Natale. Mentre la procura pensa di ipotizzare nei suoi confronti il reato di favoreggiamento. Il figlio di Maurizio detto “Il sorcio” infatti non ha collaborato in alcun modo con gli inquirenti dopo la sua liberazione. Ascoltato dal pm Antimafia Mario Palazzi, ha eluso più di una domanda. Sarà convocato di nuovo e rischierà l’incriminazione se continuerà a dire poco o nulla sui suoi sequestratori. La principale tesi rimane quella della ritorsione nei confronti del padre. Confermata anche dal «ci deve dei soldi» pronunciato da uno dei presunti rapitori per spiegare al buttafuori del Moku Ponte Milvio perché doveva farsi i fatti suoi. Intanto Valeri su TikTok non sembra essere preoccupato più di tanto. Nel filmato augura buone feste a tutte le persone a cui vuole bene e poi lo si vede mentre corre sul Gra.


Continua a leggere su Open


Leggi anche: