Maltempo a Milano, esonda anche il Seveso. Scuole e asili evacuati, centinaia di interventi: domani allerta arancione – Foto e video

La circolazione dei treni sulla linea Milano-Molteno-Lecco è stata sospesa e anche un tratto dell’A4. In mattinata era esondato il Lambro

Ancora forti disagi a Milano e in gran parte della Lombardia a causa delle intense piogge precipitate nelle ultime 24 ore, con diverse aree del capoluogo lombardo che sono rimaste allagate. In mattinata ha esondato il fiume Lambro e poi, nel pomeriggio, anche il Seveso. «A Ponte Lambro abbiamo 170 persone senza corrente. Stiamo anche trovando una soluzione di emergenza per stanotte nel nostro Cam, stiamo portando delle brandine», dichiara il sindaco di Milano, Giuseppe Sala. Disagi anche sul fronte dei trasporti, in particolare quelli ferroviari. La circolazione dei treni sulla linea Milano-Molteno-Lecco fra Costa Masnaga, in provincia di Lecco, e Besana in Brianza, è stata sospesa. Medesima situazione tra Pioltello e la stazione di Porta Vittoria per l’allagamento dei binari. Non è da meno la situazione sulle autostrade: l’A4 è stata chiusa tra i caselli di Castegnato, nel Bresciano, e Cavenago (Monza), in direzione di Milano e sulla A1 si sono formati 6 chilometri di coda dopo la chiusura per allagamenti dell’uscita di Fiorenzuola.


Gli interventi

Sono stati centinaia gli interventi dei vigili del fuoco in tutta la provincia di Milano. A Masate (Milano) è stata evacuata un scuola dell’infanzia per l’aumento del livello delle acque. Nella zona di via Bormio a Milano, un uomo è rimasto bloccato all’interno di una baracca ed è stato salvato dalle acque del fiume Lambro. Secondo quanto comunicato dai caschi rossi, l’uomo ora sta bene. In via Rilke a Milano, in prossimità del corso d’acqua, «i sommozzatori dei Vigili del fuoco sono intervenuti per aiutare una donna disabile che doveva essere visitata da un medico ma non poteva uscire di casa a causa del livello dell’acqua, arrivato a un metro e mezzo in quel punto. La signora – riporta l’Ansa – è stata recuperata con il gommone e accompagnata all’ambulanza, che l’ha portata in ospedale per la visita». Le strade dei comuni di Gessate e Bellinzago Lombardo (Milano) sono state trasformate in veri e propri corsi d’acqua a causa delle forti piogge. Le vie di accesso al centro di Gessate e alla zona industriale di Bellinzago sono state chiuse, costringendo alcuni residenti a cercare riparo in un centro commerciale locale. Le operazioni di soccorso sono tuttora in corso, con anche l’ausilio di un elicottero per la sorveglianza aerea e la registrazione video della situazione.


Le previsioni di domani e l’allerta meteo

La giornata di domani 16 maggio non dovrebbe migliorare. Secondo le previsioni meteo, Lombardia e Piemonte saranno nuovamente colpite da «temporali, grandinate, colpi forti di vento». Idem in Emilia Romagna, Veneto e gran parte del Nord-Est. Pertanto, fa sapere la Protezione Civile, ci sarà ancora l’allerta arancione su parte di Lombardia e Friuli Venezia Giulia. Inoltre, è prevista l’allerta gialla su Veneto, Trentino Alto Adige, Friuli Venezia Giulia e su parte di Lombardia, Piemonte, Toscana, Emilia-Romagna e Marche.

Il Lambro

L’assessore alla Sicurezza del Comune, Marco Granelli, a proposito del Lambro, ha parlato di livelli molto alti del fiume, arrivati a 2 metri e 50 centimetri. «Ieri sera abbiamo evacuato le comunità, in modo tale da non aver problemi». Già nelle prime ore di oggi, 15 maggio, si era verificato un “rigurgito” del bacino, con fuoriuscite nel quartiere di Ponte Lambro. Strade e alcuni palazzi sono allagati. Esponenti locali della Lega hanno denunciato la condizione delle case popolari di via Rilke: «Sgorga acqua dal tetto mai riparato nonostante le molteplici denunce e l’edificio è completamente allagato anche a causa del non funzionamento delle pompe che dovevano garantire che i sotterranei rimanessero asciutti».

I video

@ioamomilano

Buonanotte da piazza Del Duomo sotto una pioggia ☔️ ☔️ ☔️ dirompente! Milano è bellissima anche sotto la pioggia!!!

♬ suono originale – Io Amo Milano

Le foto

ANSA/PAOLO SALMOIRAGO | Quartiere Ponte Lambro
ANSA/PAOLO SALMOIRAGO | Quartiere Ponte Lambro
ANSA/PAOLO SALMOIRAGO | Quartiere Ponte Lambro
ANSA/PAOLO SALMOIRAGO | Quartiere Ponte Lambro
ANSA/PAOLO SALMOIRAGO | Quartiere Ponte Lambro
ANSA/PAOLO SALMOIRAGO | Quartiere Ponte Lambro

Leggi anche: