Autoironia a Cinque Stelle, il viaggio verso Strasburgo diventa un meme

Il parallelo tra una scena tratta dal film Scemo & più scemo e un fermo immagine di una delle dirette Facebook di Di Maio e Di Battista in viaggio è così calzante che fa ridere anche gli esponenti m5s

Un fermo immagine di una delle tante dirette Facebook che Di Maio e Di Battista hanno fatto durante il viaggio verso Strasburgo. Un’istantanea che ricalca – dalle posizioni dei passeggeri a bordo del mezzo alle espressioni dei protagonisti – una scena tratta dal film Scemo & più scemo. Un’occasione unica, che qualcuno ha pensato bene di non lasciarsi scappare, per abbozzare subito un parallelo tra le due scene. Parallelo che diventa un meme.

L’immagine è così calzante che in poco tempo comincia a rimbalzare di social in social. E a ricondividerla – tanta è la simpatia che suscita nel grande pubblico – è anche il portavoce del M5s alla Camera, Sergio Battelli, anch’egli a bordo del multivan che ha condotto gli esponenti del M5s alla plenaria del Parlamento europeo per inaugurare ufficialmente i quattro mesi di campagna per le elezioni europee.

Battelli, 36 anni, ligure – oltre a portavoce, anche tesoriere del gruppo M5S alla Camera e presidente della 14ª commissione Affari europei della Camera – fa uno screenshot e scrive: «Questa mi sta facendo morire dal ridere!!! Quanto amo i meme e l’autoironia».

Ma la circostanza del viaggio degli esponenti m5s ha stuzzicato l’ispirazione di molti altri utenti social che si sono lanciati in paralleli con vecchi prodotti culturali tra il comico e il demenziale. Alcuni di questi sono stati segnalati anche sulla pagina Facebook di Open.

Autoironia a Cinque Stelle, il viaggio verso Strasburgo diventa un meme foto 1
The Muppets

Autoironia a Cinque Stelle, il viaggio verso Strasburgo diventa un meme foto 2
Stanlio e Onlio

Autoironia a Cinque Stelle, il viaggio verso Strasburgo diventa un meme foto 3
Aldo, Giovanni e Giacomo