Salvini in Sardegna: ed è subito troll

di Redazione

Un ragazzo si è avvicinato al ministro dell’Interno con la scusa di un selfie, ma le cose non sono andate come previsto

Matteo Salvini si trovava a Ozieri, in provincia di Sassari, per le elezioni regionali in Sardegna.

Salvini in Sardegna: ed è subito troll foto 1

Dopo il comizio in piazza, il leader della Lega si è fermato foto e selfie con elettori e simpatizzanti. Ecco che spunta un ragazzo che, fingendosi un fan, gli chiede una foto. Lì è partita la presa in giro: «Più accoglienza e più 49 milioni» ha detto il giovane. Qualcuno, non si capisce se Salvini o una persona a lui vicina, ha commentato con un ironico «bravo!».

https://twitter.com/statuses/1097510961131458560