Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Brexit, sparita la dicitura “Unione Europea” dai nuovi passaporti Uk

La data ufficiale di uscita dall’Ue era prevista per il 29 marzo, ma il Parlamento inglese non è ancora riuscito a trovare un accordo. In Gran Bretagna circolano già passaporti senza la dicitura “European Union”. Presto i documenti passeranno dal rosso bordeaux al blu, tradizionale colore dei passaporti britannici fino al 1988

A Westminster non si è ancora raggiunto un accordo sull’uscita dall’Unione Europea. A tre anni dal referendum del 2016 sulla Brexit, il destino di Londra è ancora legato a quello di Bruxelles. Non sono bastate le promesse della premier Theresa May di rassegnare le dimissioni nel caso del raggiungimento di un accordo, così da evitare un’ulteriore proroga all’uscita dall’Ue.


È infattistato bocciato tre volte l’accordo raggiunto daMay con Bruxelles, così come anche le alternative. Il Parlamento britannico ha proposto un rinvio della Brexit fino al 30 giugno e ora si attende la risposta dei Paesi europei. Ma per Londra ormai il dado è tratto.


Brexit, sparita la dicitura

A sinistra il nuovo documento che tornerà a essere blu, a destra l’attuale passaporto

Secondo i documenti riportati dalla BBC, il governo britannico ha già cominciato, questa settimana, a distribuire passaporti senza la dicitura “European Union” sulla copertina, nonostante l’uscita sembri ancora molto lontana.

I nuovi documenti d’identità erano stati realizzati in vista dell’uscita del Paese dall’Ue fissata per il 29 marzo scorso. Ma la premier britannica si è vista recapitaretre «no» alla sua proposta sulla Brexit. Il ministero degli Interni di Sua Maestà ha comunque spiegato che continuerà a emettere i vecchi passaporti – quelli con la scritta “European Union” – finchénon finiranno le scorte e i cittadini non avranno la possibilità di scegliere tra le due versioni.

In ogni caso, non si tratta della versione definitiva deipassaporti. Dalla fine di quest’anno, infatti, i documenti subiranno un altro cambiamento: dall’attuale colore rosso bordeaux si passerà gradualmente al blu, il tradizionale colore dei passaporti britannici fino al 1988.

Leggi anche: