In arrivo 480mila tessere del reddito di Cittadinanza. Tridico: «Circa 520 euro a famiglia»

Il presidente dell’Inps illustra l’importo medio per famiglia che sarà erogato dal 20 aprile, mentre per Quota 100 la pensione media mensile sarà di 1865 euro

Sono 450milale tessere del reddito di cittadinanza che verranno distribuite da Poste Italiane a partire dal 20 aprile. Il dato arriva dal presidente dell'Inps Pasquale Tridicoche intervistato dal Corriere della Seraha affermato che il 75% delle domande presentate sono state accolte.«Finora l'importo medio è 520 euro per famiglia, con un massimo di 1.380 euro mensili», ha spiegato l'economista. Le domande sono state presentate dal 6 marzo agli sportelli postali, ai Cafoppure online sul sito del ministero del Lavoro.

Tridico reputa raggiungibile l'obiettivo del governo di assistere, con questa misura, 1.250.000 famiglie e sui ritardi per inavigator, i tutor che dovranno aiutare le persone a inserirsi nel mercato del lavoro,ha aggiunto: «L'Inps gestisce la parte erogazione del reddito di Cittadinanza. Da studioso dico che esso andrà valutato per quante persone sottrarrà alla povertà e non solo per quante ne collocherà al lavoro».

Il presidente Inps ha fatto il punto anche su Quota 100, l'altra misura contenuta nel cosiddetto Decretone, sostenendo che l'importo medio mensile è di 1865 euro.«Sono arrivate oltre 117 mila domande, in prevalenza di persone di età tra i 63 e i 65 anni, dipendenti privati. Le domande dal settore pubblico sono intorno a 40mila, la metà dalla scuola», ha detto Tridico.