Il «Royal Scimpanzé»: licenziato il conduttore della Bbc che ha paragonato il piccolo Archie a una scimmia

di Redazione
Il «Royal Scimpanzé»: licenziato il conduttore della Bbc che ha paragonato il piccolo Archie a una scimmia

«Il Royal baby lascia l’ospedale». Un comico britannico, accusato di razzismo per un post su Twitter, è stato licenziato dall’emittente televisiva inglese

Danny Baker, scrittore e conduttore radiofonico della Bbc, è stato licenziato in tronco dalla emittente pubblica britannica dopo un tweet satirico sul primogenito dei duchi di Sussex, Harry e Meghan. Il piccolo è stato paragonato a una scimmia.  

La vicenda nasce da un post pubblicato ieri dal conduttore del programma Radio 5 Live. La foto in bianco e nero condivisa sulla sua pagina Twitter si vedevano un uomo e una donna ben vestiti che tengono per mano uno scimpanzé in giacca e cravatta, con il commento: «Il Royal Baby lascia l'ospedale».

Il «Royal Scimpanzé»: licenziato il conduttore della Bbc che ha paragonato il piccolo Archie a una scimmia foto 1

Poco più tardi, Baker  -  sommerso da accuse di razzismo – si è scusato e ha cancellato il post, ma il danno ormai era fatto. La Bbc lo ha messo immediatamente alla porta ed è stato lo stesso Baker ad annunciarlo su Twitter.

https://twitter.com/statuses/1126419088765595648

«Si è trattato di un grave errore di valutazione, che va contro i valori che cerchiamo di incarnare come emittente», ha spiegato un portavoce della Bbc. «Danny è un conduttore brillante, ma non presenterà più uno show settimanale con noi». 

Baker ha sottolineato che si trattasse di una presa in giro alla famiglia reale e non al fatto che il bambino sia nato da una coppia mista. Harry e Meghan, la cui madre è un'afroamericana, hanno presentato ieri il loro piccolo, nato all'alba di lunedì. Il nome scelto per il nuovo arrivato nella Royal Family è Archie Harrison Mountbatten-Windsor. Il conduttore ha anche attaccato la Bbc, descrivendo l'esclusione da 5 Live come «una magistrale lezione di pomposa, finta, gravità».