Ed Sheeran e Justin Bieber, strana coppia, strano video eppure è già virale

di Redazione
Ed Sheeran e Justin Bieber, strana coppia, strano video eppure è già virale

I due cantanti hanno collaborato insieme per la canzone «I don’t care». Il video è un trionfo, voluto, di elaborazioni grafiche fatte male

Ed Sheeran e Justin Bieber. Entrambi cantanti, entrambi con milioni di fan e milioni di visualizzazioni su YouTube, entrambi giovani. Il primo è nato nel 1991, il secondo 1994. Eppure completamente diversi, anche nel video del loro primo singolo inseme: I don't care. Appena pubblicato su YouTube, il video ha fatto salire il contatore delle visualizzazioni fino ad arrivare a mezzo milione in un paio d'ore.

L'unione fra i due, difficile da prevedere, ha generato un video decisamente curioso. Una serie continua di fotomontaggi, volutamente fatti male, con protagonisti i due cantanti che si muovono davanti a dei green screen.

Anche se il video è molto recente, la canzone, quarta collaborazione artistica tra i due, era già stata pubblicata nei giorni scorsi. Il 5 maggio Ed Sheeran ha diffuso un'anticipazione su Instagram, il giorno dopo Justin Bieber ha fatto la stessa cosa, con un'altra parte del brano, dal suo profilo.

Due volti e due carriere diverse

L'esordio di Justin Bieber è stato nel 2009 con One Time. All'epoca aveva 15 anni, una voce e un viso da bimbo e tutte le carte in regola per diventare un teen idol, come poi di fatto è stato. Il suo Ep di debutto, My World, ha venduto oltre 2 milioni copie. Andando ben oltre i confini del suo Canada.

Decisamente opposto Ed Sheeran. Un'aria un po' goffa, quel capello rosso che ricorda molto Ron Weasley, e una musica sempre pop, ma con una sfumatura country. L'album che ha segnato il suo successo è il terzo: +. Solo nel Regno Unito è stato certificato 7 volte come disco di platino.