Migranti, la nave Ocean Viking riparte da Marsiglia. Sos Mediterranée: «Non riporteremo nessuno in Libia»

Sulla gestione di eventuali salvataggi, l’ong non si sbilancia. «Seguiremo le leggi internazionali e le indicazioni che ci forniranno le autorità di coordinamento e soccorso», spiegano a Open

È ancora nel porto di Marsiglia, ma è pronta a salpare. A bordo della Ocean Viking, la nuova nave dell’ong Sos Mediterrranèe in collaborazione con Medici Senza Frontiere (ed erede dell’Aquarius – le cui operazioni si sono fermate a dicembre 2018) ci si prepara per l’annunciata partenza della missione in zona Sar, Search and rescue (ricerca e soccorso) nel Mediterraneo centrale, in acque internazionali di fronte alle coste della Libia.

A capo dei 13 componenti del team di soccorritori, Nick Romaniuk, Coordinatore Sar, già a bordo dell’Aquarius nel corso della penultima missione dell’anno scorso, quella terminata a Malta con lo sbarco di 143 persone salvate. Tornare nel Mediterraneo Centrale non è un suo desiderio, racconta, ma «una priorità. Perché non c’è nessun altro a farlo, non dovrebbe toccare a noi».

Nel frattempo la stessa ong dà notizia su Facebook dell’evacuazione di due donne incinte da parte della Guardia Costiera Italiana dalla Open Arms al largo di Lampedusa. «La Alan Kurdi e la Open Arms non dovrebbero essere in attesa: dovrebbe essere assegnato loro un porto sicuro il prima possibile per sbarcare le persone salvate nel Mediterraneo centrale questa settimana», scrive Sos Med.

La Open Arms al largo di Lampedusa/Marine Traffic

Sulla gestione di eventuali salvataggi della Ocean Viking, Sos Med non si sbilancia. «Seguiremo le leggi internazionali e le indicazioni che ci forniranno le autorità di coordinamento e soccorso», spiegano dalla ong a Open.

Centri che, in questi momenti storici, secondo le altre ong impegnate in quel tratto di mare, non sempre rispondono o coordinano, rimandando al JRCC di Tripoli. Vedremo di caso in caso. «Quel che è certo, è che non riporteremo mai le persone in Libia», assicurano.

La Ocean Viking nel porto di Marsiglia/Vessel Finder

Leggi anche: