Icardi mostra la sua ‘nuova casa’…a Milano. Messaggio all’Inter?

Mauro e Wanda si godono i lavori del nuovo attico, a due passi dalla sede nerazzurra. Milano è il loro futuro, almeno edilizio

La storia degli indizi social a volte sa di minestrina scaldata, ma quando in campo scende Mauro Icardi e accenna al suo futuro, con riferimenti alla nuova casa, l’eccezione vale la regola. E sembra contenere un chiaro annuncio con vista sulla permanenza; oltre che su un super panorama.

Mauro, e lo stesso fa la moglie Wanda, posta i segni tangibili del suo futuro edilizio: i lavori di ristrutturazione dell’attico milanese della coppia proseguono sotto il vigile sguardo dell’argentino, che si fa immortalare con catarifrangente e casco di protezione per l’occasione.

Molti leggono, magari maliziosamente (o magari anche no), la volontà dell’ex capitano di comunicare all’Inter che i suoi piani non cambiano. E i fatti sembrano andare proprio in questa direzione, dopo il no al Monaco, ribadito pubblicamente anche da Wanda Nara, e i tentennamenti fin troppo evidenti nell’aderire all’offerta del Napoli.

E così, con la Juventus sempre interessata e l’Inter che vorrebbe evitare di rinforzare i rivali, Mauro mostra la sua nuova casa con vista mozzafiato su una città della quale fino a poco fa, con le stimmate e per le parti nerazzurre, è stato il capitano.

L’attico, di circa 400 metri quadrati, sorge all’interno del complesso Giardini d’Inverno, a non più di cinque minuti da Viale della Liberazione, la sede dell’Inter. Alla quale gli Icardi sembrano mandare chiari e ulteriori messaggi di permanenza.

Foto di copertina – da Instagram di Mauro Icardi