Renzi: «La tassa sulle auto aziendali non ci sarà. Italia Viva risolve problemi»

Il fondatore di Italia Viva annuncia la cancellazione del provvedimento in vista del passaggio parlamentare. Nessun commento da parte del ministro dell’Economia Gualtieri (Pd)

«Ci hanno accusato di essere sfasciacarrozze perché chiedevamo di cancellare provvedimenti sbagliati come l’aumento delle tasse sulle auto aziendali. Adesso questa misura sbagliata è stata cancellata» scrive Matteo Renzi. Il riferimento è al provvedimento attribuito dal Pd alla vice-ministra all’Economia Laura Castelli (M5s), che però aveva preso le distanza.

Ieri sera le agenzie di stampa avevano riferito dell’intenzione del governo di intervenire sulla tassa sulle auto aziendali in vista del passaggio parlamentare: ora la manovra è in commissione Bilancio e Finanze al Senato e bisognerà attendere ancora un po’ per vedere se la tassa sarà davvero eliminata.

Il fondatore di Italia Viva festeggia già: «Ma Italia Viva è nata per risolvere problemi, non per fare polemiche. E adesso possiamo dire che la tassa sulle auto aziendali non ci sarà. Avanti così».

Leggi anche: