Colpo di scena alla Camera, dopo la rissa il leghista prende il microfono: «Elisa, mi sposi?» – Video

«Capisco tutto, però usare un intervento per questo non mi pare assolutamente il caso», ha commentato Fico

Colpo di scena prima del question time di oggi, 28 novembre, alla Camera dove il deputato leghista Flavio Di Mauro ha fatto la proposta di matrimonio alla sua fidanzata, presente in tribuna.

«Intervengo prima dell’inizio della seduta e magari – ha detto Di Muro – con questo mio intervento, contribuisco a rasserenare il clima. Noi uomini istituzionali siamo sempre presi tutti i giorni dalla gestione delle emergenze, siamo quotidianamente impegnati in dibattiti politici e quando torniamo nel week end sul territorio cerchiamo di rispondere alle istanze della gente. In tutta questa attività noi tralasciamo i veri valori, tralasciamo le persone che ci vogliono bene, tralasciamo le persone che amiamo. Mi spiace interrompere i lavori di questa seduta – ha proseguito – ma abbiate rispetto per quello che sto per dire, per la mia persona e per quello la vita di un uomo. Questo per me è un giorno diverso, un giorno speciale».

A questo punto, il colpo di scena, con Di Muro che si inginocchia, orientato verso la tribuna dell’emiciclo, e tira fuori un anello dalla tasca: «Presidente – ha detto – per rispetto non mi rivolgo a lei ma mi rivolgo in tribuna per dire: Elisa, mi vuoi sposare?».

La reazione di Fico

Immediato il boato dei presenti e l’abbraccio dei colleghi vicini, ma l’entusiasmo non contagia il presidente della Camera Roberto Fico, che replica: «Capisco tutto, però usare un intervento per questo non mi pare assolutamente il caso. Capisco tutto, ma andiamo avanti con i lavori».

L’intervento successivo ha invece testimoniato che i deputati hanno apprezzato: la dem Stefania Pezzopane prorompe con la frase «l’amore unisce» che ottiene un altro boato, e fa gli auguri ai futuri sposi, dando per scontata la risposta positiva di Elisa.

La risposta di Elisa

Elisa «ha detto sì». Il deputato Di Muro, che ha stupito tutti facendo una proposta di matrimonio durante un intervento alla Camera dei deputati, e la compagna 36enne, che ascoltava in tribuna, si sposeranno presto, a Ventimiglia. E’ lo stesso parlamentare leghista a raccontarlo, contattato al telefono, dopo il coup de theatre che ha spiazzato la fidanzata.

«Avevo preparato tutto, mi sono portato l’anello a Roma. Lei è rimasta spiazzata ed emozionata. poi ci siamo incontrati e mi ha detto «sì’, certo», racconta Di Muro, contattato al telefono. «Mi rendo conto che sia abbastanza originale ma ho deciso di farlo perché Elisa, oltre a essere stata al mio fianco nel privato, in questi anni ha seguito con partecipazione il mio impegno politico», continua.

«Oggi doveva venire a seguire i lavori parlamentari. L’avevo avvisata che avrei preso la parola per un intervento sull’ordine dei lavori. Già era emozionata perché non mi aveva mai sentito intervenire dal vivo. Poi la sorpresa», conclude emozionato il deputato leghista.

Leggi anche: