Omicidio Sacchi, Anastasia indagata per la trattativa sulla droga: perquisizione in casa dei carabinieri

Perquisita l’abitazione dove Anastasia Kylemnyk, la fidanzata di Luca Sacchi, vive con i genitori a Roma. L’attività istruttoria rientra nell’operazione che ha portato oggi all’emissione di cinque provvedimenti cautelari nell’ambito dell’indagine sull’omicidio del giovane personal trainer ucciso il 23 ottobre scorso.

Per Anastasia, che risulta indagata, è stata applicata la misura dell’obbligo di firma: è accusata di avere tentato di acquistare un ingente quantitativo di droga la sera dell’omicidio.

Leggi anche: