Europei, Pellegrini argento nei 200 stile libero. Doppietta italiana Carraro-Castiglioni nei 100 rana

Beffata all’ultima vasca dalla britannica Anderson, classe 2001, per undici millesimi

Medaglia d’argento per Federica Pellegrini nei 200 stile libero agli Europei di nuoto in vasca corta a Glasgow, con il tempo di 1’52″88. Era partita forte, passando in testa alla prima virata ma a vincere è stata Freya Anderson. La britannica (che era la più piccola in gara: è nata nel 2001) ha chiuso in 1’52″77 grazie a un’eccezionale ultima vasca.


Anderson era rimasta fuori dalle prime tre posizioni per quasi tutta la gara. “Non l’ho vista, ho vomitato prima delle gara ma non è una scusa, il tempo va bene, se l’avessi vista vicina…” ha spiegato al termine della gara Pellegrini. Il medagliere azzurro si arricchisce ancora e quello personale di Federica Pellegrini arriva a quota 52. Prossimo appuntamento per lei, la staffetta 4×50 misti.

Ma poco prima, le sue compagne di squadra nei 100 rana hanno conquistato il primo e secondo posto: oro per l’azzurra Martina Carraro nei 100 rana e per lei è la prima volta, portando l’Italia a 5 ori. Medaglia d’argento per Arianna Castiglioni. Carraro in rimonta ha chiuso in 1’04″51 davanti a Castiglioni (1’05″01). Terza la finlandese Laukkanen (1’05″12).

epa08052341 Martina Carraro of Italy (R) wins gold and celebrates with Arianna Castiglioni of Italy (L) in the WomenÃs 100m Breaststroke – Final at the LEN European Short Course Swimming Championships 2019 in Glasgow, Scotland, Britain, 7th December 2019. EPA/ROBERT PERRY

Leggi anche: